Gallio · Gelle

Gallio (lingua cimbra-tedesca: Gelle/Ghel) é uno dei Comuni della Spettabile Reggenza dei Sette Comuni, una delle piú antiche federazioni d'Europa. Gallio é uno dei centri piú popolati con i suoi 2.331 abitanti. L'etimo deriva probabilmente da un antroponimo latino "Gallicus".

Gallio ospita importanti strutture turistiche e sportive, ma anche luoghi di devozione e particolare bellezza come il Santuario del Buso, un tempio dedicato alla Madonna che sorge nel mezzo della natura selvaggia. In paese potrete visitare il Museo dei Fossili o con una breve passeggiata dal centro visitare la Valle dei Mulini, una valle ricca di sorgenti che nel corso dei secoli ha favorito lo sviluppo di attività quali la concia delle pelli. Di recente sono stati riportati alla luce alcuni Mulini del Cinquecento in funzione fino ai primi del Novecento e che oggi rappresentano un'importante testimonianza di archeologia industriale.

Imperdibile una visita in localitá Campomulo del Sentiero del Silenzio un percorso nel bosco, per riflettere sugli orrori della guerra che in questi boschi coincise con il sacrificio di centinaia di migliaia di giovanissimi soldati.

Ogni anno gallio ospita un importante rassegna cinematografica, il Festival del Cinema Italiano - Opere prime un vero e prorpio trampolino di lancio per i giovani registi italiani alle prese con il lungometraggio.


Contatto

PRO LOCO GALLIO, Via Roma - Gallio (A7C)
gallio@proloco7comuni.com