Mezzaselva

Mezzaselva · Mitteballe

Mezzaselva (lingua cimbra: Mitteballe) é una delle sei frazioni del Comune di Roana. Mitteballe significa letteralmente “in mezzo al bosco”.
É un piccolo centro situato in Riviera, come viene chiamato l’ assolato versante Ovest dell’Altopiano, in prossimitá della Val d’Assa, che divide in due l’Altopiano e lungo la quale si trova il Tunkelbald (il bosco nero) dove si possono ammirare quasi 10.000 incisioni rupestri.

Già in antichità Mezzaselva da popoli provenienti dal Nord-Europa, e ancor oggi, come molti altri luoghi sull’Altopiano, conserva le antiche denominazioni dei luoghi e tutte le tradizioni di origine Cimbra, oltre che termini ed espressioni dell’antica lingua.

Il Cimbro é oggi parlato dagli anziani del paese e da alcuni giovani che intendono mantenere viva l’antico idioma, era usata fino al periodo del profugato, durante la Guerra Mondiale.

Da Mezzaselva si raggiunge il Monte Verena, dove é possibile visitare i resti del forte Verena dal quale il 24 maggio del 1915 fu sparata la prima cannonata segnando così l’entrata in guerra dell’Italia.

Ogni anno a Mezzaselva cosí come nelle altre frazioni del Comune di Roana, ha luogo il Festival Cimbro, Hoga Zait che significa “tempo alto”, “tempo bello” e, quindi, tempo di festa.